Ricordarsi è come incontrarsi

[creativ_media type=”youtube” url=”http://www.youtube.com/watch?v=6RDnEnxbKa0″]

Bologna,
Car*,
Human Right Night Festival non è semplicemente un festival, è una rassegna di testimonianze visive, cortometraggi, lungometraggi di finzione e documentari sui diritti umani nel mondo, celebra e riconosce il coraggio, la rappresentazione, la diversità e la partecipazione.

Sono questi i valori che Human Rights Nights rispetta con un’attenzione particolare, dando spazio a voci, suoni e immagini non sempre sentite o guardate, nella consapevolezza della ricchezza creativa e culturale di una società plurale nella nostra città e nel mondo.

Human Rights Nights non è quindi più solo un ‘festival’ che si manifesta nel corso di 10 giorni ogni anno, ma è il centro di una rete di relazioni a livello locale, nazionale, globale di persone, enti, associazioni, università, creatività e azione sociale sui diritti umani, per la sensibilizzazione e azione per un mondo migliore. Dalla partecipazione permanente di un pubblico plurale che riflette la nuova demografia della città, all’inesauribile contributo artistico di centri di produzione creativa, artistica e musicale.

Siamo orgogliosi di annunciarvi che quest’anno il festival si terrà dal 9 al 18 Maggio 2014, organizzando una pluralità eventi disseminati per tutta la città, oltre alle consuete proiezioni che avranno luogo presso la Cineteca di Bologna.

Ricordarsi è come incontrarsi, ed è per questo motivo che ti invitiamo a raccontare il tuo primo ricordo legato a Human Rights NIghts Festival:

Un’immagine, un film, una parola, un viso, un amore…

Hai per caso lavorato a un film proiettato durante una delle edizioni di HRNS?

Oppure sei una/uno delle/dei tantissime/i spettatrici/tori che hanno partecipato alle innumerevoli proiezioni del festival?

Condividi con noi il tuo ricordo, sarà come incontrarsi di nuovo.

Come?

  • Racconta in un videomessaggio il primo ricordo che ti viene in mente legato a Human Rights Nights;
  • Registrati con una videocamera, con un telefono, una webcam, un tablet… scegli il supporto che preferisci;
  • Il filmato dovrà durare al massimo 45 secondi.
  • Clicca “Mi Piace” sulla pagina ufficiale di Human Rights Nights Festival di facebook: www.facebook.com/HRNsBo
  • Invia un messaggio privato di saluto, ricordandoti di allegare il video.
  • Se per caso non hai un profilo facebook puoi inviarci direttamente una mail, utilizzando Wetransfer (www.wetransfer.com) all’indirizzo organizzazione@humanrightsnights.org

Allegando il file/ricordo da te realizzato,
Entrerai a far parte di una ricchissima galleria di testimonianze online, dove avrai modo di incontrare altre persone, altri ricordi, uniti dal sottile filo di condivisione che da sempre è il bandolo della matassa di Human Rights Nights Festival.

Durante  il festival, verrà inoltre allestita un’installazione permanente, composta da tutti i videomessaggi pervenuti, che verrà proiettata all’interno di uno spazio dedicato.

In questo modo potranno incontrarsi una volta in più i protagonisti di tutte le rassegne, da quelle passate a quella odierna, ognuno potrà ritrovare la propria testimonianza e anche quella degli altri.

Sarà un bellissimo momento di condivisione.
Che cosa aspetti allora?
Non vediamo l’ora di incontrare anche il tuo ricordo.

Grazie a tutt* per l’attenzione.
Human Rights Nights Staff.


One Comments

Comments are closed.